Skip navigation

Category Archives: Compiz

Una cosa spiacevole che ho notato dopo aver installato Xgl per installare Beryl (prima) e Compiz Fusion (poi), è un comportamento poco gradito durante la riproduzione video, quando uno dovrebbe stare sbracato sulla poltrona o sul letto tra le braccia della sua dolce metà, e invece deve alzarsi ogni dieci minuti per muovere il mouse, visto che lo schermo è diventato così:

Schermo nero

Causa immane pigrizia non ho mai cercato info sui forum, ma mi sono accorto che il problema è legato a qualche tipo di impostazione di Xgl, e non riguarda nè lo screensaver, nè le impostazioni di risparmio energetico: anche se entrambi sono disattivati, lo schermo si annerisce lo stesso e solo l’audio resta a fare compagnia.

Se qualcuno ha una descrizione tecnica di quanto succede, è il benvenuto a spiegare cosa succede nei commenti. Io nel frattempo ho avuto la fortuna di incappare in questo post del blog di Telperion, da cui attingo (per me e per il mio blog) tante di quelle informazioni che dovrei offrirgli una cena come minimo.

La soluzione è aprire /etc/X11/xorg.conf e aggiungere alla fine del file quanto segue:

Section "ServerFlags"
Option "blank time" "0"
Option "standby time" "0"
Option "suspend time" "0"
Option "off time" "0"
EndSection

Una volta riavviato, lo schermo rimane acceso. Garantito.

Dal sempre ottimo blog di Illusion²² apprendo la notizia dell’esistenza di una nuova tray-icon per Compiz.

Di tray-icon come questa ce ne sono molte, ma questa ha due aspetti interessanti:
1- è scritta nell’adorato Python;
2- esegue il preload della libreria libGL, che per noi utilizzatori di fglrx è una mano santa (ringraziamo coralmente ATI per lo scandaloso ottimo supporto software…).

Istruzioni e tutto il resto su questo articolo del blog di Illusion²².

Tranquilli, a chiarirvi le idee ci pensa Cimi, il geniale inventore di Murrine¹, con questo illuminante post che descrive splendidamente il panorama ancora un pò oscuro e confuso dell’opencompositing.

Compiz Fusion Logo

¹ Messaggio per Cimi: grazie per aver creato Murrine! 🙂

…una piccola, succulenta anteprima.

[Fonte: Opera Omnia]