Skip navigation

Spesso si ha l’esigenza di scoprire rapidamente i file contenuti in un pacchetto (e viceversa). Nulla è più rapido del terminale, che può essere utilizzato facilmente senza scomodare il buon Synpatic.

Se vogliamo sapere quali file del sistema appartengono ad un certo pacchetto, l’opzione -L di dpkg viene in soccorso:

dpkg -L <pacchetto>

Si può fare anche il procedimento inverso:

dpkg -S <file>

Questo comando permette di sapere quale pacchetto comprende il file specificato.

Le opzioni -S e -L funzionano solo sul database dei pacchetti installati. Per cercare anche sui pacchetti non installati ma disponibili, è necessario installare apt-file (che è in universe) e poi eseguire:

apt-file update
apt-file search <file>

L’ultimo comando è simile a dpkg -S, ma, ripeto, riguarda i pacchetti non installati.

2 Comments

  1. Ti sei dimenticato apt-file list che è simile a dpkg -L!

  2. @andrea-bs: Giusto! Grazie per la segnalazione.🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: