Skip navigation

Ora che l’informatica è diventata un fenomeno di massa e non di rado nelle case ci sono più computer che abitanti, molti avvertono la necessità di installare un piccolo server che distribuisce file, documenti, contenuti multimediali, e inoltre funge da gateway e firewall verso Internet, distribuendo risorse e banda tra i computer domestici.

Poteva forse Ubuntu sottrarsi a questo interessante e promettente panorama? La risposta è su http://www.ubuntuhomeserver.org/

Ubuntu Home Server

Il progetto non è ufficiale (non ancora, quantomeno), e prevede di concretizzarsi in una release “usabile” già per l’uscita di Gutsy, o al massimo per Gutsy+1.

Molto interessante il punto di partenza: questo bug segnalato sulla pagina del progetto su Launchpad. Vi ricorda qualcosa?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: