Skip navigation

La Rai aveva già rotto abbastanza le scatole con raiclick, che faceva un sacco di storie a noi poveri ubuntisti e perciò aveva meritato un apposito post che ho scritto qualche giorno fa. Oggi l’azienda di Stato ha presentato il sito Rai.tv, che è destinato a diventare un enorme catalogo online di trasmissioni presenti e passate, ma… sorpresa! Non avete Internet Explorer e gli ActiveX? E allora leggetevi un libro!

Rai.tv

Per fortuna noi amanti del FOSS non ci arrendiamo e Timothy Radaelli ha pubblicato oggi sul suo blog un post in cui spiega come risolvere il problema. E’ sufficiente scaricare questo script che lui stesso ha scritto e avviarlo in questo modo:

./raitv.sh <url>

Inutile dire che <url> è l’indirizzo del contenuto prescelto per la visione.

Non contento, il nostro ha realizzato anche una interfaccia web con tanto di tutorial. Applausi, prego!

2 Comments

  1. ottima cosa così mia madre potrà vedere rai.tv su linux dato che era costretta a windows

    ahahahahahh

    grande!😀


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: