Salta la navigazione

Daily Archives: Maggio 1st, 2007

Primo Maggio 2007. Marchiate in rosso sul calendario questa data che segna l’inizio di una nuova era nel mondo dell’informatica. Il più grande produttore al mondo di pc ha finalmente sdoganato Ubuntu (e Linux) come Sistema Operativo credibile ed affidabile per il mondo desktop.

Ubuntu e Dell, oggi sposi

La notizia era nell’aria da qualche tempo e pochi minuti fa il blog ufficiale di Dell ha lanciato la notizia di un accordo tra Dell e Canonical per la vendita di Feisty Fawn preinstallato su una selezione di portatili e fissi della casa di Austin. Alla fine della pagina con la notizia in questione trovate anche un’interessante video-intervista a Mark Shuttleworth, leader di Canonical, che parla delle prospettive di questa notizia.

I dettagli dell’accordo non sono noti, ma si parla di una ampia selezione di notebook della serie E e di due linee di desktop che dovrebbe ricevere in dote Ubuntu come sistema operativo. La speranza è che anche il mercato EMEA (e quindi l’Italia) sia coinvolto nell’accordo e che questo porti anche una sostanziosa riduzione di prezzo di questi portatili, considerato il costo delle versione OEM di Windows Vista (la cosiddetta Microsoft Tax).

C’è da dire che questa notizia potrebbe non riservare solo rose e fiori per noi amanti di Ubuntu e del Software Libero. Dell è probabilmente il produttore più vicino a Microsoft in assoluto, e alcuni pensano che questa scelta sia non del tutto scevra di risvolti negativi. Vi lascio un paio di link interessanti che potranno aiutarvi a farvi un’opinione al riguardo: l’ottimo Blog di Simone Brunozzi (a cui ho “rubato” l’immagine in cima a questo articolo) e un commento a firma di Steven J. Vaughan-Nichols su DesktopLinux.com